Malmö

Piccola e accogliente, la città di Malmö si trova nella parte meridionale della Svezia proprio di fronte alla capitale danese Copenhagen a cui è collegata grazie ad un ponte stradale e ferroviario, il famoso Oresund.

Negli ultimi anni ha subito una drammatica trasformazione post industriale. Questa città cosmopolita ha reclamato il versante marino nei pressi del quale si sono sviluppati quartieri molto vivi e interessanti da un punto di vista architettonico. Altro grande cambiamento è stato la costruzione del ponte di Oresund aperto nel 2000 che collega Malmo a Copenhagen in soli 20 minuti. L’intera regione oggi costituisce una delle aree più estese e vive del Nord Europa.

Il vivace centro storico, dove si susseguono ristoranti, caffetterie e bistrot di qualità, è un’area multiculturale dove la riservatezza nordica si fonde con le tradizioni di oltre 150 nazioni diverse.

Le 3 piazze principali sono il vero fulcro della vita sociale cittadina e si trovano nella Città vecchia, quartiere racchiuso da un canale. Qui si trova anche il Castello di Malmöhus, un edificio di mattoni rossi che riflette lo stile funzionalista memoria della ristrutturazione del 1930.

Molte le attrazioni culturali tra cui il nuovo Museo di Arte ModernaModerna Museet Malmö in svedese, costola dell’omonimo museo di Stoccolma.

La città di Malmo è un ottimo punto di partenza per esplorare l’intera regione, in meno di un’ora è infatti possibile raggiungere un gran numero di villaggi storici e pittoreschi, spiagge bellissime, castelli e manieri.

I parchi

Malmo è una sorta di città giardino, i suoi parchi, Folkets Park, Slottsparken, Pildammsparken e Kungsparken, formano un corridoio verde fra le spiagge di Ribersborg ed il versante nord orientale.

Folkets Park è il parco più antico, risale all’inizio del XIX secolo. A suo tempo costituiva un luogo dove era solita intrattenersi la classe operaia di Malmo, c’era un teatro, un palco per i concerti e per altre attrazioni. Fortunatamente non è più l’unico parco di questa frizzante città moderna anche se molte restano le cose da fare al suo interno: i bambini potranno trovarvi un parco di divertimenti, un teatrino ed uno zoo con conigli, pecore, capre, polli e pony su cui fare un giro.

Kungsparken (il parco del re) fu il primo grande parco di Malmo, aperto nel 1872 dal re svedese Oscar II. Il parco è ricco di fiori, alberi rari e stradine alberate. C’è anche una grotta ed un ristorante che risale al 1912 e che oggi ospita il casinò di Malmo.

Slottsparken (il parco del castello) è caratterizzato da aree con prati, laghetti e sculture, famosa è la scultura dell’Uomo e di Pegaso realizzata dal famoso scultore svedese Carl Milles. Slottsparken ospita la biblioteca della città che accanto alla parte nuova ne ha conservata una vecchia. La parte nuova consiste in una struttura di vetro ed arenaria che vale la pena di essere visitata.

Il parco più grande di Malmo è quello di Pildammsparken a cui ultimamente è stato aggiunto il giardino di rose dedicato alla regina Silvia. D’estate in questo parco vengono organizzate rappresentazioni teatrali all’aperto e concerti.

Le spiagge di Malmo

Malmo è l’unica grande città del nord Europa che gode di una propria spiaggia, fra l’altro splendida, che ha ottenuto la bandierina blu per l’acqua pulita.

Si tratta della Ribbersborg beach, lunga 2,5 km e conosciuta come “Copacabana scandinava”, si affaccia sull’Oresund, la striscia d’acqua che una volta separava Malmo dalla Danimarca.
D’estate la spiaggia è affollata, frequentata soprattutto dalle famiglie. A Ribbersborg c’è un’area per i nudisti, una per i cani ed una per i disabili. Qui potrete nuotare e provare le saune separate per uomini e donne. Troverete anche un ristorante e solo per le donne sono disponibili solarium e massaggi.

Negli ultimi anni il nuovo distretto Vastra Hamnen è entrato in competizione con Ribbersborg. I portici di legno con le sdraie ricordano oggi la Costa Azzurra, difficile credere che una volta questo quartiere così vivo era semplicemente un porto. Qui la clientela è decisamente più giovane e più di tendenza.
Da Vastra Hamnen si ha una splendida vista del Ponte di Oresund lungo 8 km.

A solo un’ora da Malmo si possono trovare tante altre splendide spiagge. Degna di nota è la spiaggia di Skanor Falsterbo, ottima località per fare delle belle passeggiate, qui la sabbia è talmente fine che scricchiola sotto i piedi. Altre spiagge a Skane sono: Ljunghusen, Stenhammaren, Ahus e Stenshuvud. Se siete appassionati di golf questo è decisamente il posto ideale, fra i migliori campi da golf citiamo Barseback, Ljunghusen e Falsterbo. Si trovano quasi tutti lungo la costa e godono di un panorama mozzafiato.

Mappa

Cerchi un alloggio a Malmo?

Clicca qui per vedere tutte le strutture disponibili a Malmo
Mostrami i prezzi