Dove dormire in Svezia

In Svezia c’è un’ampia possibilità di scelta per gli alloggi originali e unici.
Provate a dormire su di un letto di ghiaccio oppure in una casa costruita sugli alberi. Vi siete mai chiesti cosa si prova a dormire dietro a un bar? E in un’autentica prigione del XIX secolo? Potrete risiedere in una splendida elegante residenza di campagna oppure in un monastero del 1420.
La qualità della vita in Svezia è molto elevata, troverete quindi numerosi alberghi di lusso. Ma se preferite optare per qualcosa di più modesto, avrete diverse guesthouses, B&B, ostelli e aree camping tra cui poter scegliere.

Cerca Hotel, Appartamenti e B&B
Prenota online e paga al tuo arrivo!
Le tariffe migliori, Zero anticipo e Zero commissioni!

Hotel

Il costo degli alberghi in Svezia è mediamente alto ma include solitamente anche la colazione, per cui tutto sommato il rapporto qualità / prezzo è buono.
Molti alberghi offrono degli sconti per le famiglie, per i weekend e nel periodo che va da metà giugno a metà agosto.

Categorie degli alberghi in Svezia

Un sistema di classificazione degli alberghi in Svezia è stato introdotto nel 2003.

Su un totale di 130 punti, un albergo viene classificato da una stella fino ad un massimo di cinque stelle. Le ispezioni avvengono una volta all’anno da parte del Swedish Hotel e della Restaurant Association (SHR). Gli alberghi che si classificano ottengono un bollino valido per l’anno in corso.

Esistono due distinte categorie di alberghi:

  1. Hotel tradizionali con ristorante che oltre alla colazione consentono di pranzare e di cenare.
  2. Hotel Garni che consentono di effettuare solo la prima colazione.

B&B

Vi consigliamo caldamente di prediligere i Bed&Breakfast per la vostra vacanza in Svezia, soprattutto fuori Stoccolma. Provate le specialità culinarie, esplorate la campagna e godetevi la vostra meritata vacanza rilassante.

Se scegliete la vacanza in B&B in Svezia ricordate che gli alloggi non prevedono quasi mai la possibilità di fare anche pranzo o cena, ma appunto solo la prima colazione, che però, a dispetto del nome, spesso non è inclusa nel prezzo.
Infine se troverete esposto un cartello con scritto “Rum”, vorrà dire che c’è disponibilità di stanze per quella notte.

Castelli, Manieri

Numerosi castelli e manieri svedesi sono diventati degli alberghi. Verso la campagna se ne possono trovare tantissimi, molti sono rinomati in tutto il mondo per l’ottimo cibo e vino, vi consigliamo Grytthyttan’s Gästgivaregård a Västmanland e Kronovalls Slott a Skåne. Resterete sorpresi dai costi accessibilissimi. Approfittate delle offerte estive o di qualche pacchetto.

Cottages

Per chi desidera fuggire dal caos della città, non è necessario lasciare il paese o la regione, qui basta allontanarsi per qualche km dal centro città.

Non c’è niente di più rilassante che stare sulla veranda di un bel cottage a guardare il tramonto sul lago davanti a voi oppure il sole che filtra dagli alberi della foresta, stando in silenzio ad ascoltare i passi degli animali ed il vento. Oppure che ne dite di un cottage sulle montagne nella Svezia del nord oppure di un cottage sulla spiaggia?

Ostelli

Gli ostelli in Svezia sono noti come “vandrarhem”, rappresentano la soluzione perfetta per chi non vuole spendere molto. Si trovano in tutto il paese, anche nelle zone di montagna e sono accessibili da persone di tutte le età. La Swedish Tourist Association (STF) possiede 320 ostelli in tutto il territorio. Le member cards di tutte le organizzazioni affiliate all’ HI sono valide in tutti gli ostelli svedesi.

Molti ostelli forniscono anche la colazione, ma non tutti, quindi informatevi prima di arrivare e nel caso portatevi dietro qualcosa da mangiare. Gli ospiti possono accedere alla cucina messa a disposizione dagli ostelli. In cucina non troverete molte pentole disponibili, anche le lenzuola e gli asciugamani non sono inclusi nel costo dell’ostello. Avrete la possibilità di prendere lenzuola ed asciugamani a pagamento. Ogni ospite deve tenere pulita la propria stanza oppure pagare un servizio di pulizia.

Di norma il costo di una notte in un ostello in Svezia può variare dalle 130 alle 230 corone svedesi in camerata. I bambini pagano la metà a notte se i genitori sono in possesso di una Hostelling International Card.
Infine SVIF è una catena di ostelli svedesi che non richiede alcuna membership card.

Campeggi

In Svezia esistono più di 1000 aree di campeggio. Fare camping nei pressi di un lago oppure vicino la cittadina medievale di Visby o nella foresta di Smaland dove il quartiere più vicino si trova ad 1 miglio o due di distanza. Per fare camping avrete bisogno di una Camping Card Scandinavia. La tessera è gratuita ma occorre apporvi una marca per l’anno in corso (SEK 125 per l’anno 2008). La tessera garantisce tempi di check in e check out più veloci e consente diversi privilegi. Molte strutture accettano la CCI.

Molti campeggi sono aperti tutto l’anno ed offrono varie tipologie di alloggio, anche presso gli ostelli.

Hotel e Alberghi in Svezia

Il costo degli alberghi in Svezia include solitamente anche la colazione e  il rapporto qualità / prezzo è molto buono.
Molti alberghi offrono degli sconti per le famiglie, per i week – end oppure nel periodo che va da metà giugno a metà agosto.

 

Categorie ufficiali degli alberghi in Svezia

Un sistema di classificazione degli alberghi in Svezia venne introdotto nel 2003.

Su un totale di 130 punti, un albergo viene classificato da una stella fino ad un massimo di cinque stelle. Le ispezioni avvengono una volta all’anno da parte del Swedish Hotel e della Restaurant Association (SHR). Gli alberghi che si classificano ottengono un bollino valido per l’anno in corso.

Esistono due distinte categorie di alberghi:

  1. Hotel tradizionali con ristorante che oltre alla colazione consentono di pranzare e di cenare.
  2. Hotel Garni” che consentono di effettuare solo la prima colazione.