Mercatini di Natale a Stoccolma

Una mini-guida ai migliori Mercatini di Natale della città di Stoccolma con numerosi consigli su dove trovarli, cosa fare e cosa mangiare!
Cerca Hotel, B&B e Appartamenti

Se c’è una cosa che affascina moltissimi viaggiatori è vedere le città adornate con le decorazioni durante il periodo natalizio. Stoccolma, come molte altre città europee, durante gli ultimi due mesi dell’anno è una città dall’atmosfera davvero magica: le vie vengono elegantemente abbellite con ornamenti, moltissimi mercatini natalizi vengono allestiti in diverse zone della città e i negozi vendono molti prodotti tipici.

L’atmosfera nella capitale svedese in questo periodo dell’anno è unica e vale davvero la pena prendersi del tempo per camminare tra le sue stradine, ammirare le bancherelle dei mercatini e assaggiare i prodotti locali. In questo articolo, quindi, vogliamo fornire una mini-guida ai migliori mercatini e alle fiere che potete visitare a Stoccolma nel periodo natalizio.

I migliori mercatini di Natale di Stoccolma

I mercatini che si possono visitare a Stoccolma durante il periodo natalizio vengono organizzati in diverse zone della città. Se vi trovate a Stoccolma in questo periodo dell’anno visitare almeno un mercatino è davvero “un must” dato che la città viene finemente decorata con luci e decorazioni. Alcuni di questi eventi vengono organizzati in luoghi storici, come il mercatino al Palazzo di Drottningholm, mentre altri vengono allestiti in parchi o nelle piazze cittadine. In questo articolo, quindi, troverete informazioni sui diversi mercatini di Stoccolma durante le settimane che precedono il Natale con indicazioni e caratteristiche sui diversi eventi.

Mercatino di Natale nel centro storico

1Stortorget, 111 29 Stockholm, Svezia

Il Mercatino di Natale che viene organizzato nel centro storico di Stoccolma si svolge nella Piazza Stortorget, cuore della città Vecchia. Questo è considerato uno tra i più antichi mercati d’Europa dato che le sue origini risalgono addirittura al Medioevo mentre il mercatino di Natale come lo conosciamo oggi è iniziato nel 1837.

Tra gli edifici storici di questa zona si trovano allestite all’incirca quaranta bancarelle che vendono diverse tipologie di prodotti: dai dolci tradizionali svedesi alle decorazioni natalizie, dai prodotti di artigianato al glogg (che è la versione svedese del vin brûlé). Per l’ambiente e l’atmosfera che si crea qui, questo mercatino è spesso considerato come uno dei più suggestivi in Europa. Il mercatino di Natale di Stortorget si trova aperto tutti i giorni dalle 9:00 alle 18:00 per circa un mese da fine novembre fino al 23 dicembre.

A pochi minuti a piedi da questo mercatino, inoltre, si trova la magnifica pista di pattinaggio di Kungsträdgården dove è possibile pattinare sul ghiaccio nel cuore di Stoccolma.

Mercatino di Natale di Skansen

2Djurgårdsslätten 49-51, 115 21 Stockholm, Svezia (Sito Web)

La fiera di Natale organizzata al museo all’aperto di Skansen è una tradizione annuale che avviene dal 1903 e per le sue dimensioni è considerata il mercatino natalizio più grande del paese. In questo splendido museo all’aperto tra case, cascine e botteghe di artigianato vengono organizzati numerosi eventi, laboratori e concerti. Qui è possibile scoprire le tradizioni e i cibi tipici natalizi che hanno caratterizzato la Svezia nel corso dei secoli e si possono comprare oggetti d’artigianato, decorazioni natalizie e numerose prelibatezze.

Da fine novembre a metà dicembre, inoltre, il venerdì, il sabato e la domenica viene organizzato un caratteristico mercatino di Natale lungo le vie di questo piccolo villaggio. Le attività in serbo, però, non sono finite qui dato che in occasione della Festa di Santa Lucia il 13 dicembre viene organizzato un suggestivo evento per celebrare questa ricorrenza con sfilate, esibizioni canore e molto altro. Per partecipare agli eventi o visitare i mercatini è necessario acquistare il biglietto per accedere al Museo all’aperto Skansen.

Mercatini di Natale alle Scuderie Reali di Corte

3Väpnargatan 1, 114 51 Stockholm, Svezia (Sito Web)

A differenza degli altri mercatini di Natale di Stoccolma la fiera alle Scuderie di Corte (Royal Court Stables) si svolge solo per pochi giorni solitamente verso la fine del mese di novembre. Come è possibile comprendere dal nome, la fiera viene organizzata presso le Scuderie Reali dove si trova custodita un’ampia collezione di carrozze della casa reale.

Le Scuderie Reali sono state costruite nel 1697 e solitamente sono aperte al pubblico solo per visite guidate in determinate giornate. Al suo interno si possono trovare non solo le carrozze reali ma anche slitte e una ventina di esemplari di cavalli reali.

In una sala coperta del complesso, invece, vengono allestite all’incirca settanta bancherelle e numerose decorazioni natalizie. Qui oltre a scoprire la storia svedese è possibile acquistare originali regali di Natale e assaggiare diversi piatti svedesi.

Mercatini di Natale al Palazzo di Drottningholm

4178 93 Drottningholm, Svezia (Sito Web)

Il Palazzo di Drottningholm è una residenza privata che appartiene alla famiglia reale svedese situata sull’isola di Lovön. Il palazzo è stato costruito nel XVI secolo ed è stato per lungo tempo la residenza estiva della corte reale svedese. Il complesso comprende questa splendida residenza ma anche un parco che ospita la Chiesa del Palazzo, il Padiglione Cinese, il Teatro del Palazzo, un giardino barocco e un giardino inglese.

Il sito viene eccezionalmente aperto al pubblico durante il weekend della seconda settimana di avvento. Così, solo per questi due giorni è possibile non solo partecipare ad una visita guidata alle sale del Castello ma anche visitare uno tra i più suggestivi mercatini natalizi. Circondati dalla suggestiva cornice del Palazzo di Drottningholm si trovano all’incirca una ventina di espositori che permettono di conoscere meglio il patrimonio artigianale, storico e gastronomico svedese. Questa è senza dubbio un’ottima occasione per acquistare oggetti tipici o assaggiare prodotti locali immersi in un ambiente davvero suggestivo.

Rosendals Trädgårdard

5Rosendalsvägen 49, 115 21 Stockholm, Svezia (Sito Web)

Rosendals Trädgård è un grande giardino situato nell’isola di Djurgården, vicino al Palazzo Rosendal. Durante le festività natalizie all’interno di questo bellissimo parco viene organizzato un mercatino natalizio all’aperto. Tra le migliori cose da acquistare ci sono tutte le decorazioni natalizie come le enormi ghirlande, gli addobbi floreali veri e numerosi oggetti dell’artigianato locale!

Qui si trova anche una panetteria che produce degli ottimi pepparkakor (ovvero i biscotti pan di zenzero) e tipici pasticcini. Le bancherelle presenti, invece, vendono squisiti prodotti locali come sottaceti, formaggi e marmellate che risultano sempre un ottimo regalo da portare ad amici e familiari. Inoltre, durante il periodo natalizio vengono organizzati concerti di Natale ed eventi musicali che allietano l’atmosfera del giardino.

Mercatini di Natale al Castello di Taxinge

6155 93 Nykvarn, Svezia (Sito Web)

La più grande fiera di Natale della Svezia si trova al Castello di Taxinge di Sörmland, una località che si trova a circa un’ora dal centro di Stoccolma. Questa è considerata una tra le più grandi manifestazioni natalizie in Svezia dato che vanta oltre 130 espositori di diverso tipo e provenienza. Di giorno è possibile ammirare gli artigiani comporre preziosi oggetti e comprare originali souvenir mentre la sera è possibile riscaldarsi attorno al fuoco bevendo un ottimo glogg e assaggiando piatti tipici.

Qui si trovano anche diversi produttori che vendono alimenti fatti in casa come formaggi, salsicce, pane, aringhe, dolci e altre prelibatezze tipiche. Da non perdere l’occsione di assaggiare e comprare l’ottima marmellata di mirtilli che è molto diffusa in Svezia e accompagna molti piatti della cucina svedese. Questo è il luogo ideale per trascorrere una bellissima giornata avvolti da una magica atmosfera e per scoprire numerosi prodotti tipici.

Mappa

Nella mappa seguente potete vedere la posizione dei principali luoghi di interesse citati in questo articolo

Cosa mangiare e bere ai mercatini di Stoccolma

Se c’è una cosa che tutti amano degli eventi natalizi è assaggiare gli ottimi piatti tipici di una località perché questo permette di conoscere meglio la cultura, la storia e le tradizioni di un posto. I mercatini svedesi in questo non sono da meno e presentano sempre bancarelle con produttori locali che permettono di assaggiare e di acquistare prodotti della tradizione culinaria. Ecco, quindi, una lista di prelibatezze che non dovete assolutamente perdere durante una visita ai mercatini di Natale di Stoccolma!

Glogg

Il glogg viene comunemente descritto come la versione svedese del vin brûlé, anche se non è esattamente la stessa cosa. Il glogg viene realizzato con dell’acqua a cui vengono aggiunte spezie come il garofano, la cannella, il cardamomo e lo zenzero. All’acqua viene poi aggiunto del vino bianco (oppure altri alcolici come il cognac, il rum o altri liquori) delle scorze di arance o di limone e della frutta secca. Solitamente si serve caldo per questo è la bevanda perfetta da bere durante una visita ai mercatini di Natale. È presente anche una variante analcolica che al posto del vino prevede bevande al gusto di uva, mela o frutti di bosco

Prosciutto di Natale (o julskinka)

Il Prosciutto di Natale, noto anche in svedese come julskinka, è un piatto tipico dei mesi freddi dell’anno e più in particolare del periodo natalizio. È considerato uno degli alimenti più popolari durante le feste, per questo non potete assolutamente perdervi questa prelibatezza.

Il prosciutto di Natale è solitamente composto da un cosciotto di maiale con cotenna a cui si aggiunge pangrattato, uovo, senape e molti altri ingredienti. Il prosciutto viene prima fatto marinare moltissime ore e poi cotto in forno. È un alimento che si trova facilmente agli eventi natalizi in Svezia e nelle tavole delle famiglie svedesi!

Biscotti natalizi svedesi (o pepparkakor)

Peppparkakor letteralmente significa “biscotti al pepe” e il termine identifica dei dolcetti comunemente conosciuti come Pan di Zenzero. Questi tradizionali dolci svedesi sono solitamente aromatizzati con cannella e zenzero e vengono decorati con la glassa. Sono un prodotto molto diffuso in Svezia durante tutto l’arco dell’anno ma sono particolarmente apprezzati nei mesi natalizi.

Questi vengono preparati non solo da molti pasticceri svedesi ma anche in molte case. Ai biscotti vengono spesso date le forme dei principali simboli del Natale e qualche volta possono anche trovarsi appesi come decorazione. Se durante la vostra visita ad un mercatino natalizio vi capiterà di prendere un bicchiere di glogg noterete che questo viene spesso accompagnato con uno o due peppparkakor.

Polpette svedesi (kottbullar)

Kottbullar sono le famose polpette svedesi che vengono preparate con due diversi tipi di carne che solitamente sono carne bovina e carne suina. Questo piatto è diventato il simbolo della Svezia all’estero, specialmente negli ultimi anni.

La carne dopo essere stata macinata viene impastata con diversi ingredienti come la mollica di pane inumidita nel latte, la cipolla soffritta, l’uovo e diverse erbe aromatiche. Le polpette sono spesso servite con patate e marmellata di mirtilli.

Come risparmiare su trasporti e biglietti d'ingresso

Le City Card permettono di risparmiare sui mezzi pubblici e/o sugli ingressi delle principali attrazioni turistiche.

Stoccolma: Go City Pass all inclusive e oltre 45 attrazioni
Stoccolma: Go City Pass all inclusive e oltre 45 attrazioni
Approfitta dell'ingresso a oltre 45 attrazioni e tour a Stoccolma con un unico pass da 1, 2, 3 o 5 giorni. Scegli tra le crociere panoramiche e i biglietti per i migliori musei e goditi il tutto con un notevole risparmio.
Acquista da 52,00 €